Enter your keyword

Il Salone della CSR e dell’Innovazione sociale

Il Salone della CSR e dell’Innovazione sociale

Abbiamo partecipato alla 9° edizione del Salone della CSR e dell’Innovazione sociale che si è appena concluso a Milano, il principale evento italiano interamente dedicato alla sostenibilità, al confronto tra i diversi attori sociali e al networking.

Rinascere sostenibili”, il titolo della due giorni, è stato interamente dedicato ai temi della sostenibilità: oltre 100 eventi, 375 relatori, organizzati in sei focus tematici: persone, territorio, filiera, governance, ambiente e finanza.

Tre parole chiave come filo conduttore della manifestazione:

  • Concretezza– la sostenibilità ha bisogno di azioni tangibili inserite in strategie di medio e lungo termine
  • Coerenza -per avere relazioni fiduciarie con gli stakeholder
  • Collaborazione – tra tutti i soggetti, pubblici e privati, per rafforzare i processi e migliorare i risultati

Tra i relatori al Salone, nell’evento dedicato alla formazione che si è svolto il 13 ottobre, anche Angela Mencarelli, CEO de La Fabbrica, di cui seguiamo la comunicazione da oltre un anno.

La Fabbrica è un Gruppo Indipendente multinazionale, attivo da oltre 35 anni, leader nell’ideazione e nello sviluppo di percorsi di comunicazione educativa e formativa con i giovani e le famiglie al centro di una efficace strategia di engagement. I progetti raccontano la responsabilità sociale, il purpose e i valori di un brand. Trasformano il know how e i valori di un’azienda in contenuti educativi e azioni multicanale per strategie di corporate communication orientate al futuro, che prevedono lo sviluppo del capitale umano, stili di vita e di produzione sostenibili, la digitalizzazione del paese, l’inclusione sociale.

La formazione e l’educazione sono strumenti fondamentali per costruire società più resilienti e sostenibili, dotando studenti e cittadini delle conoscenze e dei valori che li rendano capaci di fare scelte informate e di adottare comportamenti responsabili nell’ottica della creazione del valore condiviso.