Enter your keyword

Sostenibilità. La leva per lo sviluppo condiviso

Sostenibilità. La leva per lo sviluppo condiviso

Sostenibilità. La leva per lo sviluppo condiviso

Si sono chiusi negli ultimi giorni due importanti appuntamenti relativi al mondo della CSR e della sostenibilità:

  • il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, che con l’evento di Milano del 2 e 3 ottobre ha chiuso un ciclo di incontri e approfondimenti che da Udine a Cosenza hanno percorso l’Italia per far conoscere le iniziative delle organizzazioni sostenibili e permettere ai diversi attori del territorio di confrontarsi
  • la presentazione del Rapporto ASviS 2018, che analizza l’avanzamento del nostro Paese verso i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 dell’Onu e identifica gli ambiti in cui bisogna intervenire per assicurare la sostenibilità economica, sociale e ambientale del modello di sviluppo italiano.

 

Come sosteniamo da tempo la sostenibilità sta diventando sempre più un tema centrale di sviluppo: per le imprese e le organizzazioni, per le persone, le comunità e per il Paese in generale.

Essere sostenibili significa ridurre gli impatti ambientali e sociali della propria attività, ottimizzare la gestione dei processi, investire sulle persone e creare valore: per l’impresa, e per l’ecosistema in cui è inserita.

Sostenibilità implica un cambio di paradigma: dalla considerazione del  profitto e del benessere del singolo a una visione più ampia e circolare, in cui tutti possono e devono contribuire al miglioramento della società, anche per le generazioni future.

La sostenibilità non è un’operazione di marketing:  è la chiave di un nuovo modello di business e di essere cittadini e imprenditori, in cui l’integrazione dei valori nelle proprie attività cambia, migliorandole, le politiche aziendali, i rapporti con i dipendenti, con il mercato e i clienti, con gli investitori e con le istituzioni e le comunità.

Secondo la recente ricerca di IPSOS realizzata in occasione del Salone della CSR e dell’innovazione sociale 2018, ben il 72% degli italiani si dichiara interessato alla sostenibilità, ma una parte della popolazione si dichiara scettica (13%) o indifferente (17%) a questi temi.

Le aziende sono chiamate a fare la loro parte per comunicare, in modo trasparente e credibile, il proprio impegno per la sostenibilità.

La nostra Agenzia è  in grado di aiutare e supportare le organizzazioni e le imprese in questo processo, anche grazie alla nostra rete consolidata di partner specializzati, mettendo a punto piani strategici, strumenti di rendicontazione, progetti per la realizzazione di eventi e per la comunicazione, anche digitale.

 

Engagement 4C