Enter your keyword

SOSTENIBILITÀ AL CENTRO: Responsabilità Sociale di Impresa per un Paese più sostenibile

SOSTENIBILITÀ AL CENTRO: Responsabilità Sociale di Impresa per un Paese più sostenibile

Pescara e Napoli riunite sotto il segno della sostenibilità: tre eventi in questi giorni hanno confermato la sempre maggiore importanza di uno sviluppo sostenibile, rispettoso dell’ambiente e delle generazioni future.

Il primo, alla sede di Confindustria Chieti Pescara, ha visto imprenditori a confronto sui temi dell’integrità, della responsabilità, del valore condiviso e del ruolo degli stakeholder e della comunità nello sviluppo di un nuovo modello di business, più sostenibile per tutti.

Confindustria ritiene che la consapevolezza dei trend internazionali, delle problematiche ambientali e sociali e la loro integrazione nelle scelte strategiche e gestionali, sia una leva importante per un’impresa che vuole crescere e competere sui mercati internazionali. La sostenibilità è diventata, per la maggiore associazione di imprese italiane, la nuova visione della politica industriale e la risposta alla cultura antindustriale, un modo di differenziarsi rispetto a chi opera con standard non adeguati, una presa d’atto dei cambiamenti dei consumatori, dei cittadini, degli investitori, dei regolatori e l’adozione di comportamenti adeguati.

 

Questa mattina, presso l’ARTA Abruzzo, nel corso di un convegno dedicato al rapporto tra etica ambientale ed economia circolare, è stato presentato il Rapporto 2018 sullo stato dell’ambiente in Abruzzo, che aggiorna i principali indicatori ambientali della Regione consentendo una fotografia completa del territorio, dei suoi ecosistemi, della biodiversità, dei punti di forza e delle criticità.

Nell’incontro Rossana Revello, in qualità di Presidente del Gruppo Tecnico sulla Responsabilità sociale di Impresa di Confindustria, ha sottolineato come la sostenibilità ambientale rappresenti una opportunità concreta di sviluppo per imprese e territorio: “La sostenibilità e prima di tutto sostenibilità economica, ambientale e sociale. La sostenibilità è un concetto a 360° che ben si sposa con il tema dell’economia circolare. L’industria italiana, pur essendo povera di materie prime, ha sviluppato una dote innata nel fare tanto con poco: siamo tra i primi paesi europei per eco efficienza del sistema produttivo e leader europei nel riciclo industriale”

 

Il terzo evento a Napoli oggi pomeriggio, presso l’Unione Industriali, dove il Gruppo Giovani Industriali ha organizzato la tavola rotonda “La Responsabilità sociale come opportunità di sviluppo del Business Family”.

Rossana Revello, dopo una breve introduzione sul sistema di aziende familiari oggi presenti in Italia, ha sottolineato come la famiglia imprenditoriale rappresenti tutt’oggi uno dei capisaldi del sistema economico moderno, sopravvissuto e anzi prosperato contro i pronostici, in epoche e contesti competitivi molto diversi tra loro anche grazie alla presenza, nel proprio DNA, dei concetti alla base della responsabilità sociale di impresa: cultura, condivisione, attenzione alle persone e alle comunità, inclusione.

RR sostenibilità