Enter your keyword

Il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale

Il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale

Roma, 6 maggio 2015 – Rossana Revello è stata invitata, quale coordinatore dei Forum Territoriali CSR di Confindustria, a partecipare ai saluti introduttivi della seconda edizione de Il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale di Roma che si è svolto presso Luiss Guido Carli.

Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale è uno dei più importanti eventi italiani dedicati all’evoluzione della responsabilità d’impresa verso scenari sempre più innovativi e sostenibili, ed è promosso da Università Bocconi, CSR Manager Network, Unioncamere, Alleanza delle Cooperative Italiane, Fondazione Sodalitas, Koinètica

Il Salone è un luogo di scambio e confronto, un’occasione per presentare progetti, uno spazio per approfondire competenze e conoscenze sui temi chiave della CSR e dell’innovazione sociale.

Nello specifico, l’edizione 2015 è stata l’occasione per presentare alcune buone pratiche sul tema dell’innovazione ambientale e sociale ed è stata rivolta particolare attenzione alla Responsabilità Sociale nella catena di fornitura e al rapporto tra imprese e stakeholder nei territori di riferimento.

La giornata si è articolata in una sessione plenaria al mattino e alcuni seminari e workshop al pomeriggio, mirati a favorire il confronto tra i partecipanti e stimolare il coinvolgimento attivo degli studenti.

La Fondazione Anima in particolare, ha curato il seminario “RESPONSABILITA’ SOCIALE CONDIVISA: collaborazioni e opportunità in tempo di crisi”, nell’ambito del quale i diversi attori del settore profit, non profit, e pubblica amministrazione (Regione Lazio, Johnson & Johnson Medical, Acli, Isfol) hanno llustrato, confrontandole, le diverse strategie di responsabilità sociale attuate.

I giovani e gli studenti sono stati i veri protagonisti di questa manifestazione, il cui momento di chiusura è stato dedicato alla premiazione de “Gli Oscar della Sostenibilità”, concorso di idee per progetti di sviluppo sostenibile dedicato agli studenti, che arriva a conclusione di un percorso formativo di 4 laboratori sulla nuova economia, curati dall’associazione Next in collaborazione con  i principali atenei romani.