Enter your keyword

Golden links

Golden links

i legami sono d’oro

Intesa Sanpaolo, Caritas Italiana e S- Nodi hanno presentato ieri in Confindustria a Roma il progetto “Golden links: i legami sono d’oro”.

Golden Links, iniziativa di intesa San Paolo, è stata lanciata in fase pilota in Veneto e Piemonte lo scorso anno per supportare le persone in condizioni di povertà attraverso la donazione di abbigliamento, intimo e calzature.
Attraverso la collaborazione con Caritas Italiana e S- Nodi il progetto assume ora rilevanza nazionale: Calzedonia, Scarpe&Scarpe, Camomilla Italia e Primadonna, doneranno circa 72mila capi che verranno assemblati in 18mila kit da persone in condizione di fragilità e dai detenuti, creando così un circuito virtuoso di relazioni tra risposta a bisogni primari e risorsa che può generare lavoro e occupazione.

Golden Links rappresenta una modalità completamente nuova di affrontare il problema delle famiglie e delle comunità che si disgregano: le persone coinvolte hanno la possibilità di sviluppare nuove energie, oltre che di uscire da un’urgenza primaria riconnettendosi al tessuto produttivo del Paese. La merce donata da veicolo passivo di sola carità diventa stimolo, pungolo alla ricerca di nuove iniziative.

Rossana Revello, Presidente del GT RSI di Confindustria, ha moderato la tavola rotonda a cui hanno partecipato  Franco Chiarizio, Direttore Sviluppo Commerciale Primadonna, Tiziana Ciampolini, Amministratore Delegato di Comitato Promotore S-Nodi, Livio Pettenuzzo, Amministratore Delegato Scarpe & Scarpe, Annamaria Pierro, Amministratore Delegato Camomilla Italia, Monica Tola, Ufficio Politiche sociali e Promozione umana Caritas Italiana Area nazionale.

Carlo Robiglio, presidente della Piccola Industria di Confindustria, ha dichiarato “il progetto Golden links è un’iniziativa di assoluto valore, non solo perché ha una ricaduta sociale importante sui territori, ma perché è un’iniziativa che può valorizzare la responsabilità e il ruolo sociale delle imprese